Migliori plugin per la cache di WordPress

SeI alla ricerca del miglior plugin per la cache per un sito WordPress ?

È un’ottima cosa, perché i plugin di caching creano una versione statica del vostro sito web e possono aumentare la velocità di un sito WordPress.

Con il plugin di caching corretto potete velocizzare WordPress e aumentare il traffico del vostro sito web.




Se vuoi aumentare la velocità del tuo sito WordPress l’utilizzo di un plugin di caching è uno dei modi migliori per garantire un caricamento più veloce del tuo sito.

Statisticamente, quasi la metà del pubblico si aspetta che il sito venga caricato in meno di 3 secondi. Non sorprende quindi che Google continui a enfatizzare la velocità del sito nel suo algoritmo di ricerca. Maggiore è la velocità della pagina, migliore è il posizionamento nella ricerca e maggiore è il traffico organico che si può avere.

In questo articolo condivideremo i migliori plugin di caching per WordPress per aumentare la velocità di un sito web.

Ma prima di tutto, spieghiamo cos’è la cache e quali sono i vantaggi dell’uso di un plugin per la cache sul sito.

plugin cache wordpress

Cosa sono i plugin per la cache di WordPress

I plugin di caching di WordPress servono come piattaforma per velocizzare i siti web aggiungendo un livello di ottimizzazione.

Nella loro forma più semplice, riducono il numero di volte in cui un sito deve caricare risorse da un server, migliorando così i tempi di risposta.

Hanno anche la capacità di memorizzare nella cache gli elementi di frequente accesso, come le immagini e gli stili CSS, in modo che una volta che i visitatori li hanno visti non debbano essere caricati di nuovo.

Questo può essere uno strumento particolarmente utile per i siti con un elevato volume di traffico.

Se gestisci un sito WordPress, o hai intenzione di farlo, saprete che uno degli aspetti più importanti è assicurarsi che il vostro sito si carichi rapidamente.

Perché hai bisogno di un plugin per la cache di WordPress?

La cache è una raccolta di dati che viene memorizzata temporaneamente per consentire a computer, browser e applicazioni di caricarsi rapidamente.

Con l’aiuto di un plugin di caching, potete anche attivare la cache sul vostro sito WordPress. Questo plugin genera pagine HTML statiche del vostro sito e le salva sul vostro server.

Così, ogni volta che un utente tenta di accedere al vostro sito web, il plugin di caching serve la pagina HTML più leggera invece di elaborare gli script PHP di WordPress, relativamente più pesanti. Questo migliora il tempo di caricamento delle pagine e le prestazioni complessive del vostro sito.





È possibile utilizzare i plugin di caching per:

  • Aumentate la velocità del vostro sito web e riducete il tempo di caricamento delle pagine
  • Migliorare l’esperienza dell’utente, in quanto tutto funziona in modo più rapido e fluido.
  • Aumenta le classifiche SEO, poiché i motori di ricerca amano i siti a caricamento rapido.

Una volta impostato un plugin di caching sul vostro sito, sarà lui a gestire tutto il lavoro tecnico, mentre voi dovrete solo cliccare su alcuni pulsanti per rendere il vostro sito incredibilmente più veloce.

Detto questo, immergiamoci nel nostro elenco dei migliori plugin di caching per WordPress.

12 migliori plugin per la cache di WordPress

Un plugin di caching per WordPress può fare la differenza nel tempo di caricamento del tuo sito web. Esistono vari tipi di plugin per la cache e ognuno funziona in modo leggermente diverso dall’altro.

Scegliendo il miglior plugin di caching per un sito WordPress, potete assicurarvi che il vostro sito sia stabile e in grado di gestire migliaia di visitatori in arrivo.

1.WP Rocket: il più popolare plugin di cache premium

plugin wp rocket

WP Rocket è il più popolare plugin di caching premium per WordPress. La facilità di configurazione è ciò che distingue WP Rocket dalla concorrenza. Una volta attivato il plugin, il caching delle pagine verrà immediatamente attivato.

Il suo crawler recupera automaticamente le pagine di WordPress per creare la cache. Dispone inoltre di impostazioni di cache preimpostate, come la compressione Gzip, la cache della pagina e il precaricamento della cache.

Un’altra grande caratteristica di WP Rocket è la funzione di caricamento pigro. Grazie a questa funzione, le immagini e i media del vostro sito web verranno caricati solo quando il visitatore li scorrerà. Ciò contribuisce ad aumentare ulteriormente la velocità e le prestazioni del sito.

Questo plugin è ottimizzato per i siti di commercio elettronico, quindi esclude dalla cache pagine importanti come il checkout e il mio account. Questo assicura che non ci siano interferenze nel processo di acquisto nel vostro negozio.

WP Rocket è ricco di funzioni ed è così semplice da usare. È senza dubbio il miglior plugin per la cache di WordPress.

wp rocket dashboard

Le impostazioni sono regolabili e il plugin garantisce un caricamento rapido e un elevato posizionamento SEO.

WP Rocket dispone anche di un CDN per le immagini e di una trasformazione avanzata delle immagini WebP.

Se intendete utilizzare WP Rocket, non avrete bisogno di alcun plugin per l’ottimizzazione delle immagini, poiché questo plugin ha tutto ciò che vi serve in un unico posto.

Se avete bisogno di aiuto per la configurazione, vi consigliamo di consultare il nostro articolo su come ottimizzare il vostro sito web con WP Rocket.

Punti salienti:

  • Facile da configurare e utilizzare
  • Ottimizzazione del database di WordPress
  • Strumenti di facile utilizzo per gli sviluppatori
  • Minificazione e concatenazione
  • Minimizzare i file HTML, JavaScript e CSS
  • Caching e precaricamento degli oggetti
  • Compatibile con i principali temi e plugin

Prezzi:

WP Rocket è un plugin premium per siti web WordPress. Il prezzo parte da 49 dollari all’anno per una licenza per un singolo sito.

2. WP-Optimize: Plugin di ottimizzazione per WordPress tutto in uno

plugin wp optimize

WP-Optimize è un plugin di caching freemium, creato dagli stessi autori del leggendario plugin di backup UpdraftPlus. Con oltre 1 milione di installazioni attive, è uno dei plugin per le prestazioni più popolari sul mercato.

Il plugin aiuta a velocizzare il sito WordPress pulendo il database, comprimendo le immagini e mettendo in cache le pagine.

Con la sua semplice ma potente funzione di cache, è possibile generare automaticamente una cache quando un utente visita una pagina o un post del vostro sito. Offre molte funzioni utili, come il precaricamento della cache, la cache specifica del dispositivo e la cache del browser.

WP-Optimize aiuta a ottimizzare il database del sito web rimuovendo tutti i dati non necessari, come le revisioni dei post, i commenti cestinati/spam e altro ancora. È inoltre dotato di uno strumento di compressione delle immagini che riduce significativamente le risorse del server convertendo le immagini di grandi dimensioni in file compressi e migliorando il tempo di caricamento delle pagine.

La versione premium del plugin vi darà accesso a ulteriori funzionalità, come il supporto per i siti multipli, il caricamento pigro e l’assistenza clienti prioritaria.

Punti salienti:

  • Compressione di immagini lossy e bulk
  • Minimizzare e combinare CSS e JAVASCRIPT
  • Compressione Gzip per ridurre la velocità di caricamento del sito
  • Ottimizzazione di Google Fonts e Font Awesome

Prezzi:

Una versione gratuita è disponibile su wordpress.org. La versione premium parte da 49 dollari all’anno.

3. LSCache

plugin ls cache

LSCache è una cache di pagina altamente personalizzabile e performante per i contenuti dinamici, integrata nel server web LiteSpeed.

Si tratta di un plugin per l’accelerazione del sito tutto in uno che presenta una cache esclusiva a livello di server e una serie di altre funzioni di ottimizzazione.

LSCache è di gran lunga il plugin di caching più veloce per WordPress, che gestisce più di 2000 richieste al secondo e può essere configurato sia per siti web statici che dinamici.

È davvero facile da configurare e dispone di numerose schede per ogni funzione di ottimizzazione disponibile.

LSCache viene fornito con il CDN Quic Cloud, che può essere utilizzato per ospitare i file immagine e gli script, in modo che quando un visitatore arriva sul vostro sito, Quic gli carichi direttamente i file memorizzati.

Una delle caratteristiche principali di LSCache è l’opzione di conversione WebP, che consente di convertire automaticamente tutte le immagini, comprimerle e visualizzarle sul sito web senza perdere la qualità.

LSCache è così veloce che è consigliato per i siti web realizzati con WordPress, Joomla, Magento, PrestaShop e altri ancora.

Sebbene possa essere difficile da impostare all’inizio e ricevere i migliori risultati con il vostro sito web, il plugin dispone di documentazioni e curve di apprendimento.

4. W3 Total Cache: Plugin per la cache di WordPress adatto agli sviluppatori

plugin w3 total cache

W3 Total Cache è uno dei più vecchi e popolari plugin di caching per WordPress. Migliora le prestazioni del server mettendo in cache ogni aspetto del sito e offre anche integrazioni con le reti di distribuzione dei contenuti.

Il plugin è stato utilizzato e raccomandato da innumerevoli aziende e pubblicazioni come AT&T, MattCutts.com, Mashable.com e molti altri. Che il vostro sito sia ospitato su una rete di hosting WordPress condiviso o su un server dedicato, troverete W3 Total Cache utile per migliorare le prestazioni del vostro server web e ridurre il tempo di caricamento delle pagine.

Gli sviluppatori affermano che il plugin può offrire fino all’80% di risparmio di banda grazie alla minificazione, il processo di riduzione delle dimensioni di HTML, CSS, JavaScript e feed senza avere un impatto negativo.

W3 Total Cache offre anche il supporto per Google Accelerated Mobile Pages (AMP) e Secure Socket Layer (SSL).

W3TC utilizza la cache e l’integrazione di CDN per migliorare tutti i livelli di prestazioni del server di hosting. È più avanzato e richiede ulteriori conoscenze informatiche e abilità per navigare nell’elenco delle impostazioni fornite.

Forse non è un plugin adatto ai principianti, ma ci sono centinaia di tutorial che possono aiutarvi a configurare tutto.

Se configurato correttamente, può garantire l’assenza di interferenze con i temi di WordPress o con altri plugin esistenti.

Punti salienti:

  • Miglioramento di 10 volte delle prestazioni complessive del sito
  • Integrazione della rete di distribuzione dei contenuti (CDN)
  • Prestazioni del server web migliorate
  • Sostenere periodi di traffico elevato

Prezzi:

La versione gratuita del plugin è disponibile nel repository di WordPress. La versione pro parte da 8,25 dollari al mese (con fatturazione annuale).

5. WP Super Cache: Plugin per la cache di WordPress.com

plugin wp super cache

WP Super Cache è un altro popolare plugin di caching per WordPress, amato da oltre un milione di utenti attivi. È gestito da Automattic, lo stesso team che sta dietro a WordPress.com, WooCommerce e altro ancora.

Il plugin vi aiuta a generare file HTML statici dal vostro blog WordPress dinamico. Dopo aver elaborato i pesanti script PHP di WordPress sul vostro sito, WP Super Cache serve il file HTML statico alla maggior parte dei visitatori del vostro sito.

WP Super Cache offre 3 modalità di caching. La prima è chiamata modalità semplice ed è il metodo più consigliato per la cache dei file. Con questa modalità, non è necessario modificare i file PHP e il file .htaccess non deve essere configurato.

È disponibile anche la modalità Expert, che è il metodo di caching più veloce per servire agli utenti i file HTML super memorizzati nella cache. Tuttavia, richiede la modifica dei file .htaccess.

Inoltre, esiste un metodo di WP Super Caching che viene utilizzato per memorizzare nella cache le pagine per gli utenti noti (quelli che accedono al sito, lasciano commenti, ecc.). Sebbene sia il metodo di caching più flessibile, è leggermente più lento rispetto agli altri metodi.

wp super cache impostazioni

Con oltre 2 milioni di installazioni attive, funziona creando copie di ogni pagina del vostro sito web sotto forma di file HTML statico, con tempi di caricamento più rapidi e una navigazione più fluida.

Punti salienti:

  • Interfaccia facile da usare per i principianti
  • Funzione di ricostruzione della cache
  • Garbage collection per ripulire i vecchi file e ottimizzare il sito
  • Integrazione con i servizi di Content Delivery Network (CDN)

Prezzi:

Gratuito.

6. SG Optimizer: plugin gratuito per la cache di WordPress di SiteGround

siteground optimizer

SiteGround è un popolare servizio di web hosting che offre un plugin di caching gratuito chiamato SG optimizer. Questo plugin è stato creato per collegare il vostro sito WordPress con i servizi di performance di SiteGround.

Quindi, vale la pena notare che il plugin funzionerà solo se avete ospitato il vostro sito web con SiteGround e non funzionerà con altri host.

SG Optimizer aiuta a migliorare le prestazioni del sito web configurando la cache dinamica, la cache basata su file e Memcached. È possibile attivare/disattivare l’eliminazione automatica della cache ed escludere gli URL dalla cache. Inoltre, offre l’opzione di testare le pagine web per verificare che siano correttamente memorizzate nella cache.

sg optimizer

SG Optimize è il plugin perfetto per i principianti, che hanno siti web di piccole dimensioni e desiderano ottimizzarli in modo nuovo.

Inoltre, SG Optimizer consente di ottimizzare le immagini in blocco o singolarmente. Questo aiuta il vostro sito a caricarsi più velocemente e a posizionarsi bene sui motori di ricerca.

Punti salienti:

  • Regole di caching del browser
  • Minificazione delle risorse HTML, JS e CSS
  • Supporta la compressione Gzip
  • Ottimizzazione delle immagini WebP
  • Pagina di test di velocità per verificare le prestazioni del sito

Prezzi:

Gratuito.

7. WP Fastest Cache: Semplice plugin di cache per WordPress

wp fastest cache

WP Fastest Cache presenta un numero ridotto di impostazioni di configurazione per la cache di WordPress, il che lo rende uno dei plugin per la cache di WordPress più semplici disponibili nel repository ufficiale dei plugin di WordPress.

Come qualsiasi altro plugin di caching, crea file HTML statici dal vostro sito WordPress dinamico. Ogni volta che gli utenti visitano il vostro sito, viene servita la versione in cache delle pagine web, che si carica più velocemente.

Per ridurre le dimensioni dei file, il plugin riduce i file HTML e CSS. Consente inoltre di disabilitare le emoji sul sito. Implementa efficacemente la cache del browser WordPress per ridurre il tempo di caricamento della pagina per i visitatori abituali e combina molti file CSS in uno solo per ridurre il numero di viaggi HTTP.

La versione premium del plugin è dotata di molte funzioni uniche per aumentare la velocità delle pagine, come l’ottimizzazione delle immagini, la pulizia del database, il caching per i dispositivi mobili e molto altro ancora.

Dopo aver installato il plugin gratuito WP Fastest Cache, è possibile acquistare la versione premium direttamente dalla dashboard di WordPress.

wp fastest cache dashboard

La versione premium di WP Fastest Cache comprende funzioni e servizi come la cache per i dispositivi mobili, la cache per i widget, il minify HTML plus e molto altro.

WP Fastest Cache mette a disposizione dei suoi utenti premium centinaia di centri dati per l’archiviazione e la distribuzione di file, immagini e script.

Punti salienti:

  • Controllo dell’amministrazione per eliminare i file nella cache
  • Abilitare/disabilitare l’opzione di cache per i dispositivi mobili
  • Supporto SSL e CDN
  • Precaricamento della cache e cancellazione della cache di WP-CLI

Prezzi:

Sono disponibili sia la versione gratuita che quella premium. I piani premium partono da 49,99 dollari (pagamento una tantum) per la licenza di 1 sito.

8. Cache Enabler: Il miglior plugin leggero per la cache di WordPress

plugin cache enabler

Cache Enabler è un plugin di caching leggero che crea un file HTML statico del vostro sito e lo serve alla maggior parte dei visitatori del vostro sito web su richiesta. Necessita di una configurazione minima ed è dotato di tutte le funzioni importanti di cui si ha bisogno in un plugin per la cache.

A differenza della maggior parte dei plugin gratuiti per la cache di WordPress, Cache Enabler fornisce un’ampia documentazione e tutorial che aiutano a esplorare le diverse funzionalità del plugin. Con splendide schermate e video, la documentazione vi guiderà attraverso i diversi aspetti della cache di WordPress.

È nel vostro interesse non utilizzare temi o plugin specifici per i dispositivi mobili che mostrino layout diversi per gli utenti mobili e desktop insieme a Cache Enabler, perché in questo modo la cache verrà aggirata, rendendola inutile.

Punti salienti:

    • Motore di cache veloce ed efficiente
    • Cancellazione automatica della cache
    • Cancellazione manuale della cache
Cancellazione della cache di WP-CLI
  • Funziona perfettamente con altri plugin di terze parti

Prezzi:

Gratuito.

9. Hummingbird: Plugin gratuito per l’ottimizzazione della velocità

plugin hummingbird

Hummingbird è un altro potente plugin di caching per WordPress. È sviluppato da WPMU DEV, le stesse persone che hanno creato il plugin per l’ottimizzazione delle immagini Smush.

Dopo aver configurato il plugin, esegue una scansione del sito web, individua gli elementi che lo rallentano e fornisce soluzioni con un solo clic per aumentarne le prestazioni. Questo migliora i punteggi ottenuti da strumenti di test delle prestazioni come Google PageSpeed, GTmetrix e Pingdom.

Con Hummingbird si ha accesso a funzioni di caching di livello mondiale che includono il caching a pagina intera, del browser e di Gravatar. Vi offre un set completo di strumenti che vi aiutano a ridurre i tempi di caricamento delle pagine e a fornire un’esperienza di navigazione più veloce ai visitatori.

Oltre a questo, il plugin offre opzioni per la compressione dei file, la minificazione di CSS e JS e il caricamento pigro.

Punti salienti:

  • Compressione dei file Gzip
  • Cruscotto dei rapporti sulle prestazioni
  • Integrazione Cloudflare integrata
  • Ottimizzazione delle immagini con il plugin Smush

Prezzi:

La versione gratuita è disponibile su WordPress.org. I piani Hummingbird Pro partono da 5 dollari al mese per la licenza di 1 sito.

10. Hyper Cache: Un’altra cache gratuita per WordPress

plugin hypercache

Hyper Cache è un plugin per la cache scritto esclusivamente in PHP che può essere utilizzato sia in ambienti di hosting economici che in server di fascia alta. Attivare Hyper Cache è facile perché funziona con una serie di valori predefiniti.

Il plugin è dotato di un’opzione di commutazione del tema mobile che consente di attivare la cache anche se si utilizzano layout diversi per utenti mobili e desktop. Questo è utile se si utilizza un tema reattivo sul proprio sito o se si ha bisogno di formati pubblicitari diversi per i vari dispositivi.

Un altro vantaggio unico di Hyper Cache è la capacità di servire le pagine in cache agli autori dei commenti. Tuttavia, se lo si desidera, si può anche disabilitare il servizio delle pagine in cache agli autori dei commenti.

Punti salienti:

  • Doppia cache per le versioni desktop e mobile del sito
  • Supporto CDN e predisposizione HTTPS
  • Compatibilità con i plugin per forum come bbPress
  • Servire pagine scadute ai bot per aumentare il punteggio di velocità percepita

Prezzi:

Gratuito.

11. LiteSpeed Cache: Il miglior plugin di accelerazione del sito tutto in uno

plugin litespeed cache

LiteSpeed Cache è un plugin gratuito per siti WordPress che dispone di un’esclusiva cache a livello di server. Dispone di numerose funzioni di ottimizzazione del sito per ridurre il tempo di caricamento delle pagine.

È inoltre possibile importare/esportare le impostazioni da altri plugin di caching, per cui passare a LiteSpeed Cache è un gioco da ragazzi.

Oltre alla cache, il plugin offre funzioni integrate di ottimizzazione delle immagini e di caricamento pigro. Ciò consente di ottimizzare le immagini del sito per migliorarne la velocità e le prestazioni.

Punti salienti:

  • Supporto di più CDN
  • Supporto del formato immagine WebP
  • Ottimizzazione del punteggio PageSpeed
  • API Cloudflare
  • Supporto per sito singolo e multisito (rete)

Prezzi:

Gratuito.

12. Autoptimize: Il plugin per la cache più compatibile

plugin autoptimize

Autoptimize è un fantastico plugin gratuito per la cache di WordPress che rende l’ottimizzazione della velocità molto semplice. È dotato di un’ampia API che consente di adattare il plugin Autoptimize alle esigenze specifiche del sito.

Autoptimize aggrega tutti gli script e gli stili del sito, li minifica e li comprime. Aggiunge quindi le intestazioni di scadenza, le memorizza nella cache, sposta gli stili nell’intestazione della pagina e gli script nel piè di pagina. Minimizza anche il codice HTML del sito stesso, velocizzando ulteriormente WordPress.

Con la cache Autoptimize attivata, le pagine vengono caricate a velocità fulminee.

Punti salienti:

  • Ottimizzazione del carico e delle immagini
  • Compatibilità perfetta con la maggior parte dei siti web
  • Supporto Pro per le configurazioni automatiche

Prezzi:

Gratuito.

Scegliere il miglior plugin per la cache di WordPress per le tue esigenze

Quando si tratta di scegliere un plugin per la cache di WordPress per il vostro sito, non esiste una soluzione “unica”.

Se hai bisogno del miglior plugin per la cache di WordPress che offra un supporto straordinario e richieda una configurazione minima da parte tua, scegli WP Rocket.

È anche possibile utilizzare il plugin di caching SG Optimizer, gratuito per i siti web ospitati su SiteGround. Allo stesso modo, anche fornitori di hosting come vHostingSiteground offrono gratuitamente servizi di caching integrati per i loro utenti.

Se vuoi scegliere il miglior plugin gratuito per il caching di WordPress che faccia il suo lavoro, scegli W3 Total Cache o WP Super Cache. Entrambi vengono costantemente aggiornati e sono utilizzati da oltre un milione di siti web.

Spero che questa guida ti abbia aiutato a scegliere il miglior plugin di caching per il tuo sito web. Buona fortuna con la velocizzazione del tuo sito WordPress !

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.