9 migliori plugin WordPress GDPR per la conformità GDPR

Dopo l’entrata in vigore del GDPR (General Data Protection Regulation) il 25 maggio 2018, il regolamento ha attirato l’attenzione di tutto il mondo. Chi non si adegua al GDPR può trovarsi ad affrontare il 4% del proprio fatturato globale annuo o 20 milioni di euro, pari a oltre 23,5 milioni di dollari.

Questo ha lasciato molti utenti di WordPress a chiedersi come rendere i siti web WordPress conformi al GDPR. Per affrontare questo problema, ho preparato un articolo completo su come rendere il tuo sito WordPress conforme al GDPR.





Tuttavia, il modo più semplice per rendere WordPress conforme al GDPR è utilizzare il miglior plugin GDPR per WordPress. Fortunatamente, ci sono molti plugin GDPR per WordPress che migliorano la conformità.

Ho esaminato diversi di questi plugin e ho selezionato i migliori 10. Questo articolo tratta un’introduzione di base al GDPR, i cookie e il GDPR, i motivi per cui è necessaria e i 9 migliori plugin WordPress per GDPR per migliorare la conformità alla normativa.

Ok, iniziamo.

plugin wordpress gdpr

Che cos’è il GDPR ?

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati, comunemente noto come GDPR, è una legge dell’Unione Europea (UE) che offre un controllo migliore e più forte ai cittadini dell’UE su come i loro dati vengono raccolti, tracciati, archiviati e utilizzati da siti web e portali online.

L’obiettivo del GDPR è quello di cambiare l’approccio alla privacy dei dati delle organizzazioni che operano online, come le aziende online e i proprietari/sviluppatori di siti web nell’UE e al di fuori di essa.

Questa norma sostituisce la direttiva sulla protezione dei dati del 24 ottobre 1995 ed è anche più estesa della legge sui cookie del 2011.





Ecco alcuni termini relativi al GDPR che dovreste conoscere:

  • Responsabile del trattamento: Un responsabile del trattamento determina i mezzi e le finalità del trattamento dei dati personali.
  • Incaricato del trattamento: Un incaricato del trattamento è responsabile di tutto il trattamento dei dati personali per conto del responsabile del trattamento.
  • Dati personali: Per dati personali si intendono tutte le informazioni che consentono di identificare un individuo, anche se collegate indirettamente ad altre informazioni.

Perché il GDPR è necessario ?

L’UE ha imposto il GDPR con l’obiettivo di proteggere i dati dei consumatori da registrazioni, tracciamenti, archiviazioni o utilizzi illegali. Questo protegge dal trattamento, dalla gestione e dalle violazioni sconsiderate dei dati.

Sebbene la pesante sanzione possa sembrare allarmante, è stata imposta principalmente per attirare l’attenzione di grandi aziende come Amazon, Facebook e Google, che conservano i dati personali di grandi popolazioni. Inoltre, questo incoraggia le organizzazioni a dare maggiore importanza alla protezione dei diritti delle persone.

Ecco i punti principali della legge GDPR:

  • Chiedere ai visitatori i loro contenuti per la raccolta, il monitoraggio, l’archiviazione e l’elaborazione dei dati.
    Fornire notifiche sulle violazioni dei dati relativi agli utenti.
  • Consentire agli utenti di richiedere una copia o la cancellazione dei propri dati.

Infatti, il GDPR tutela anche i vari diritti degli utenti, quali:

  • Diritto di essere informati: Gli utenti hanno il diritto di sapere come vengono raccolti, monitorati e utilizzati i loro dati personali.
  • Diritto di accesso: Gli utenti hanno il diritto di accedere alle proprie informazioni personali e di scaricarle gratuitamente in formato elettronico dal sito web.
  • Diritto di rettifica: Gli utenti possono rettificare i dati personali o completarli se sono errati o incompleti.
  • Diritto alla cancellazione: gli utenti hanno il diritto di lasciare un sito web e di far cancellare tutte le loro informazioni e i loro dati personali in qualsiasi momento. È noto anche come diritto all’oblio.
  • Diritto di limitare il trattamento: Gli utenti hanno il diritto di limitare il trattamento dei propri dati personali in qualsiasi momento.
  • Diritto alla portabilità dei dati: Gli utenti possono scaricare e riutilizzare i propri dati personali per i propri scopi.
  • Diritto di opposizione: Gli utenti possono vietare in qualsiasi momento l’uso di qualsiasi dato per il marketing o per qualsiasi altro scopo.
  • Diritto di essere informati sulle violazioni dei dati: Gli utenti hanno il diritto di essere informati dai proprietari entro 72 ore dal momento in cui vengono a conoscenza di eventuali violazioni dei dati.
  • Diritti relativi al processo decisionale automatizzato: Gli utenti si riservano il diritto di rifiutare qualsiasi decisione presa senza il loro coinvolgimento attivo.

Elenco dei migliori plugin WordPress per GDPR

Come accennato in precedenza, l’utilizzo di un plugin GDPR per WordPress è il modo più semplice per rendere il vostro WordPress conforme al GDPR. Ecco i 10 migliori plugin GDPR per WordPress:

1. PLUGIN GDPR IUBENDA

plugin gdpr iubenda

Iubenda il plugin GDPR numero 1, il più utilizzato e completo in circolazione per la conformità al GDPR che include caratteristiche e funzionalità per rendere il vostro sito conforme al GDPR e all’ePrivacy.

Dico numero 1 perchè è un gdpr plugin wordpress in italiano, quindi ecco perchè il più utilizzato da noi “italiani”.

È possibile automatizzare il processo di conformità al GDPR fornendo il banner dei cookie personalizzabile, bloccando gli script e gestendo tutti gli aspetti del consenso ai cookie. Inoltre, vi consente di registrare, rivedere e mantenere registri GDPR completi per ottenere il consenso per i vostri moduli web.

Il plugin di Iubenda riduce anche la necessità di interventi diretti sul codice, integrando la soluzione di iubenda per i cookie. Si ottiene un banner sui cookie completamente personalizzabile, una politica di generazione dei cookie e una gestione automatizzata del consenso relativo ai cookie.

Caratteristiche di Iubenda:

  • Salva automaticamente le preferenze degli utenti in materia di cookie
  • Compatibile con Google AMP (Accelerated Mobile Pages)
  • Banner sui cookie completamente personalizzabile
  • Politica di generazione dei cookie
  • Limita le richieste di blocco preventivo e di consenso per i cookie
  • Consente il rilevamento automatico, la limitazione del blocco preventivo e la visualizzazione delle richieste di consenso per i cookie solo per gli utenti dell’Unione Europea

Prezzi:

Esistono diversi piani tariffari per il plugin Iubenda:

  • Basic: versione gratuita
  • Personale: 29 dollari all’anno
  • Business: 108 dollari all’anno
  • Pro: 29 dollari all’anno
  • Ultra: 129 dollari all’anno

2. PLUGIN GDPR WPForms

plugin gdpr WPForms

WPForms è un plugin per WordPress per la creazione di moduli di contatto che è anche compatibile con il GDPR. È possibile utilizzare questo plugin per creare qualsiasi tipo di modulo, tra cui moduli di registrazione, moduli di contatto, moduli di prenotazione, moduli d’ordine, sondaggi e molti altri.

Il plugin aiuta il vostro modulo a conformarsi al GDPR senza alcuno sforzo. Tutto ciò che dovete fare è:

  • Andate all’opzione WPForms nella vostra dashboard.
  • Fare clic sull’opzione Impostazioni.
  • Attivare l’opzione “Miglioramenti GDPR“.

Ora è possibile inserire la casella di controllo dell’accordo GDPR nei moduli per ottenere il consenso degli utenti.

Dopo aver effettuato questa operazione, i vostri moduli non raccoglieranno più informazioni sugli utenti, come gli indirizzi IP, senza il loro consenso. Esistono diverse altre opzioni GDPR, come la disabilitazione della memorizzazione dei dettagli di browser e sistemi operativi e la disabilitazione dei cookie di tracciamento degli utenti.

WPForms è anche abbastanza flessibile da permettervi di scegliere quali moduli rendere GDPR-ready e quali escludere. Inoltre, potete aggiungere ai vostri moduli uno speciale campo di controllo per l’accordo GDPR.

Caratteristiche di WPForms:

  • Interfaccia del costruttore di moduli drag-and-drop facile da utilizzare
  • Modelli di moduli integrati per creare qualsiasi tipo di modulo, compresi sondaggi, moduli di contatto, newsletter e altro ancora.
  • Logica condizionale intelligente
  • CAPTCHA personalizzato
  • Pronti per il GDPR

Prezzi:

WPForms è disponibile nei seguenti piani tariffari:

  • Base: 39,50 dollari all’anno
  • Plus: 99,50 dollari all’anno
  • Pro: 199,50 dollari all’anno
  • Elite: 299,50 dollari all’anno

Potete anche provare la versione gratuita con funzioni limitate. La versione gratuita è anche conforme al GDPR.

3. Plugin GDRP OPTINMONSTER

plugin gdpr Optinmonster

OptinMonster è un altro potente plugin per creare popup di notifica dei cookie e iscrizioni via e-mail conformi al GDPR. Il plugin è disponibile come strumento autonomo per rendere il vostro WordPress conforme al GDPR.

Il plugin OptinMonster consente di creare un’ampia gamma di moduli di iscrizione alla newsletter e di optin a partire dai suoi modelli integrati. Il plugin assicura che i moduli di iscrizione siano conformi alle norme GDPR. È facile aggiungere una pagina di informativa sulla privacy e persino una casella di controllo personalizzabile per ottenere il consenso degli utenti prima dell’invio del modulo.

Il plugin dispone di un team dedicato al GDPR Audit Concierge per aiutarvi con la verifica del GDPR. Inoltre, è possibile indirizzare i visitatori in base alla loro posizione geografica. In questo modo, potete assicurarvi di mostrare gli optin compatibili con il GDPR ai vostri visitatori provenienti dall’UE.

Caratteristiche di OptinMonster:

  • Interfaccia drag-and-drop
  • Targeting geo-localizzato
  • Tecnologia Exit-intent per mostrare agli utenti messaggi speciali quando stanno per uscire
  • Popup compatibili con i dispositivi mobili
  • Approfondimenti e trigger delle campagne

Prezzi:

OptinMonster è un plugin premium con i seguenti prezzi:

  • Basic: $9 al mese (per un singolo sito)
  • Plus: $19 al mese (per un massimo di 2 siti)
  • Pro: 29 dollari al mese (per un massimo di 3 siti)
  • Crescita: 49 dollari al mese (per un massimo di 5 siti)

4.Plugin GDRP COMPLIANZ

plugin gdpr Complianz

Complianz è un plugin semplice e facile da usare che vi aiuta a rendere il vostro WordPress conforme al GDPR in pochi minuti. Il plugin non solo è conforme al GDPR, ma anche a DSVGO, CCPA, PIPEDA, COPPA e altro ancora. Il plugin Complianz consente una gestione specifica dei cookie, in modo che il vostro sito web sia conforme alle leggi dell’UE.

È possibile utilizzare il plugin per creare un muro dei cookie conforme al GDPR e vari altri banner. Una caratteristica notevole del plugin Complianz è la scansione automatica del sito web per i cookie, in modo da poter aggiungere descrizioni dei cookie in base alla geo-localizzazione o alla popolazione di destinazione.

La versione premium di questo plugin offre anche la funzione di test A/B per migliorare il rapporto di accettazione dei cookie, generare documenti legalmente approvati e altro ancora. Inoltre, il plugin è compatibile con la rete multisito di WordPress.

Caratteristiche di Complianz:

  • Configurazione dei cookie per regioni specifiche o per tutto il mondo
  • Consenso ai cookie e avviso condizionato sui cookie in modelli personalizzabili
  • Registrazioni del consenso
  • Pagine legali per generare una pagina sulla privacy, una pagina con informazioni sui cookie e altre.
  • Integrazione con Analytics e Tag Manager

Prezzi:

Il plugin ha tre livelli di opzioni premium:

  • Personale: $45 (per un singolo dominio)
  • Pro: $165 (per un massimo di 5 domini)
  • Agenzia: 355 dollari (per domini illimitati)

Si può anche provare la il plugin GDPR in versione gratuita . Tuttavia, le sue funzioni sono limitate.

5.Plugin GDRP EU Cookie Law for GDPR/CCPA

plugin gdpr EU Cookie Law

EU Cookie Law è un plugin leggero che consente di creare facilmente un banner di avviso sui cookie personalizzabile con la politica sui cookie per il vostro sito. È possibile creare popup e varie opzioni per bloccare gli script prima dell’accettazione dei cookie. Ora gli utenti possono fare clic per accettare i cookie e vedere l’informativa sulla privacy. Potete aggiungere e personalizzare il banner di avviso sui cookie con la vostra politica sui cookie.

Inoltre, è possibile aggiungere shortcode per impedire la visualizzazione di sezioni e testi del sito nel caso in cui l’utente non accetti i cookie.

Il plugin è mobile-friendly con un design reattivo e SEO-friendly. Inoltre, il plugin è compatibile con il plugin multilingua WPML nel caso in cui si gestisca un sito web multilingue. Inoltre, è possibile impostare la scadenza dei cookie, impostare il consenso per clic, scorrimento o navigazione e personalizzare i colori, la posizione e le stringhe del banner dei cookie.

Caratteristiche della legge sui cookie dell’UE per il GDPR/CCPA:

  • Conformità al GDPR
  • Banner di consenso ai cookie personalizzabile (colore, posizione, stringhe)
  • Il consenso si ottiene facendo clic, scorrendo o navigando.
  • Shortcode per revocare il consenso ai cookie.
  • Impostare la scadenza dei cookie
  • Design reattivo
  • Compatibile con WPML
  • Perfettamente compatibile con Jetpack infinite scroll e Disqus

Prezzi:

EU Cookie Law for GDPR è un plugin WordPress gdpr gratuito e può essere utilizzato da chiunque.

6.WP GDPR COMPLIANCE

plugin gdpr Cookie Information

Il plugin WP GDPR Compliance è uno strumento popolare che aiuta il vostro sito web WordPress a conformarsi alle norme GDPR. Fornisce suggerimenti comuni. Il plugin aggiunge automaticamente una casella di controllo GDPR al vostro sito web, comprese le pagine di registrazione, commenti e WooCommerce.

Il plugin consente agli utenti di richiedere facilmente la visualizzazione dei dati memorizzati nel database. Inoltre, assicura il “diritto all’oblio”. Ciò significa che gli utenti possono richiedere la cancellazione dei loro dati ogni volta che lo desiderano.

Nel complesso, il plugin è potente e non richiede sforzi per rendere il sito conforme al GDPR. Offre inoltre l’integrazione con altri plugin popolari come Contact Form 7, Gravity Forms, WooCommerce e i commenti nativi di WordPress.

Caratteristiche Conformità WP GDPR:

  • Scansione automatica dei cookie
  • Aggiunta della casella di controllo del consenso automatico dove è necessario sul vostro sito web
  • Facile anonimizzazione dei dati dell’utente
  • Gli utenti possono far cancellare i propri dati in qualsiasi momento
  • Compatibilità perfetta con altri plugin popolari come Gravity Forms, WooCommerce, Contact Form 7 e altri ancora.
  • Supporta la localizzazione in più di 40 lingue

Prezzi:

WP GDPR Compliance è un plugin GDPR per WordPress gratuito e può essere utilizzato sul proprio sito web.

7.PLUGIN GDPR COOKIE NOTICE AND COMPLIANCE

plugin gdpr Cookie Notice

Un altro plugin da considerare è il plugin Cookie Notice and Compliance. Si tratta di un plugin gratuito per WordPress che offre agli utenti la possibilità di accettare o rifiutare il consenso ai cookie sul vostro sito web. Questa funzione aiuta il vostro WordPress a rispettare le norme del GDPR e anche il CCPA (California Consumer Privacy Act), analogamente al plugin CookieYes.

È possibile personalizzare l’avviso sui cookie e includere collegamenti alla privacy o ad altre pagine legali. Il plugin è semplice da usare e aiuta a far funzionare rapidamente l’avviso sui cookie. Inoltre, questo plugin è pronto per la SEO ed è pienamente compatibile con il plugin WPML.

Infine, si può anche integrare il plugin MonsterInsights di cui abbiamo parlato in precedenza e mantenere il codice di Google Analytics finché gli utenti non danno il consenso per i cookie.

Caratteristiche dell’informativa sui cookie e conformità:

  • Link alla vostra pagina “Non vendere” (supporta il CCPA Sec.1798)
  • Blocco automatico dei cookie (conforme al GDPR Art.7)
  • Integrazione perfetta con il plugin WPML per la localizzazione
  • Blocco automatico dei cookie (conforme al GDPR Art.7)
  • Categorie di cookie (conforme al GDPR art. 32)

Prezzi:

Cookie Notice and Compliance è un plugin gdpr per WordPress gratuito. Non ha una versione premium.

8.PLUGIN GDPR CookieYes

plugin gdpr CookieYes

Il plugin CookieYes è un plugin per il consenso e l’avviso di conformità GDPR che aiuta a rendere il vostro sito conforme al GDPR senza alcuno sforzo. Il plugin ha oltre un milione di utenti attivi. Oltre a rendere il vostro WordPress conforme al GDPR, CookieYes supporta anche la conformità dei cookie.

Oltre alla conformità al GDPR, questo plugin si allinea anche alla CNIL francese, alla LGPD brasiliana e alla CCPA (California Consumer Privacy Act) che intendono promuovere e migliorare i diritti alla privacy degli utenti e la loro protezione.

È possibile creare una barra di avviso sul proprio sito web con le opzioni Accetta e Rifiuta. Ciò consente agli utenti di prendere una decisione informata sull’accettazione o il rifiuto dei cookie. Inoltre, il plugin è piuttosto semplice e consente di personalizzare l’avviso sui cookie nel modo desiderato. È possibile regolare i colori, i caratteri, il posizionamento, gli stili e altro ancora.

Grazie a tutte queste caratteristiche, CookieYes è senza dubbio uno dei migliori plugin GDPR per WordPress. Tuttavia, è necessario assicurarsi di elencare i cookie specifici che il plugin deve limitare. CookieYes non può bloccare tutti i cookie, altrimenti potrebbe interrompere il vostro sito.

Caratteristiche di CookieYes:

  • Scansione automatica e categorizzazione dei cookie con un solo clic
  • Regolazione dell’aspetto dell’avviso sui cookie, compresi il colore, il carattere, lo stile e la posizione nella pagina.
  • Opzione per accettare la politica dei cookie se gli utenti scorrono
  • Modulo di verifica dei cookie per mostrare quali cookie visualizzare sul proprio sito web
  • Compatibile con WPML per siti web multilingue
  • Caratteristiche della scheda “Mostra di nuovo”

Prezzi:

CookieYes è un plugin gdpr gratuito. Tuttavia, dispone anche di piani a pagamento se si desidera passare a una versione premium con maggiori funzionalità. I piani a pagamento sono i seguenti:

  • Per un singolo sito: 49 dollari all’anno
  • Per un massimo di 5 siti: $149 all’anno
  • Per un massimo di 25 siti: 249 dollari all’anno

9. MONSTERINSIGHTS – Plugin per Google Analytics

plugin gdpr monsterInsights

MonsterInsights è un plugin di Google Analytics per WordPress adatto al GDPR. Il plugin consente di aggiungere il codice di monitoraggio di Google Analytics al vostro sito web e di visualizzare potenti rapporti in tempo reale sul vostro pannello di amministrazione.

Il plugin rende molto più semplice l’anonimizzazione e persino la disabilitazione del tracciamento dei dati personali. Uno dei termini del GDPR prevede che si debba ottenere il consenso esplicito dei residenti nell’UE prima di raccogliere o elaborare le loro informazioni personali di identificazione. MonsterInsights rende più facile ottenere il loro consenso. Inoltre, è possibile utilizzare Popupsmart per mostrare il consenso ai cookie sul proprio sito web.

Per l’anonimizzazione automatica dei dati, è utile il componente aggiuntivo MonsterInsights EU Compliance. Questo componente aggiuntivo consente anche di ottenere il consenso per il tracciamento dei dati personalizzati e di integrare il plugin Cookie Notice, che abbiamo illustrato di seguito. Ora, il plugin non carica lo script di analisi se gli utenti non forniscono il loro consenso esplicito.

Inoltre, il plugin è perfettamente compatibile con il sistema di opt-out dei cookie e con l’estensione di opt-out del browser Chrome.

Caratteristiche di MonsterInsights:

  • Diverse funzioni di conformità all’UE, come l’anonimizzazione degli indirizzi IP, la disattivazione delle informazioni per il remarketing e la pubblicità, la disattivazione del tracciamento di UserID e nomi di autori, e altro ancora.
  • Statistiche in tempo reale sull’amministrazione di WordPress
  • Sistema di tracciamento del commercio elettronico migliorato per WooCommerce
  • Tracciamento dei link e degli annunci di affiliazione
  • Analisi a livello di pagina
  • Avvisi sui cookie a livello di pagina
  • Responsive per i dispositivi mobili

Prezzi:

MonsterInsights è un plugin premium che offre tre livelli:

  • Plus: $79 adatto alle piccole imprese (utilizzabile su un sito web)
  • Pro: $159 adatto a siti web di e-commerce (utilizzabile su 5 siti web)
  • Agenzia: $319 adatto per siti web di marketing e sviluppo web (utilizzabile su 25 siti web)

Domande frequenti (FAQ)

 

Il GDPR si applica al mio sito WordPress ?

Sì, il GDPR si applica a tutti i siti web e alle aziende che raccolgono dati di cittadini dell’UE. Il mancato rispetto della legge può comportare fino al 4% del vostro fatturato annuo totale o una sanzione di oltre 23,5 milioni di dollari.

Tuttavia, la sanzione non sale rapidamente a quel livello. Prima si riceve un avvertimento, poi un rimprovero e infine la sospensione del trattamento dei dati. Se si continua a non rispettare la legge, si incorre nella sanzione di cui sopra.

WordPress è conforme al GDPR ?

Sì, WordPress è conforme al GDPR dalla versione 4.9.6 in poi. Il team centrale di WordPress ha apportato diversi miglioramenti al GDPR per assicurarne la conformità. È importante sapere che ci riferiamo al sito WordPress.org in hosting autonomo.

I plugin sono conformi al GDPR ?

La maggior parte dei plugin oggi offre un’opzione GDPR integrata per assicurarsi che il vostro WordPress sia conforme al GDPR. Tuttavia, nessun plugin o tema può offrire il 100% di conformità a WordPress. La normativa GDPR può variare a seconda del tipo di sito web, dei dati memorizzati e del modo in cui vengono elaborati.

Come rendere WordPress conforme al GDPR ?

Esistono vari modi per rendere il vostro sito WordPress conforme al GDPR, come ad esempio:

– Aggiornare l’informativa sulla privacy.

– Offrire ai visitatori un modo per accedere ai loro dati.

– Chiedere il consenso esplicito dei visitatori.

– Installare e utilizzare solo plugin e temi di terze parti conformi al GDPR.

– Chiedere l’autorizzazione prima di memorizzare, utilizzare e condividere i dati personali.

– Offrire la portabilità dei dati ai visitatori.

Quali sono i sette principi del GDPR ?

Il GDPR britannico ha stabilito i seguenti sette principi:

Legalità, correttezza e trasparenza: Il trattamento dei dati deve essere lecito, equo e trasparente.

Limitazione dello scopo:I dati personali devono essere raccolti per uno scopo esplicito, legittimo e specifico e devono essere utilizzati solo per tale scopo.

Minimizzazione dei dati:I dati personali devono essere pertinenti, limitati e adeguati solo a quanto necessario.

Accuratezza dei dati:I dati personali devono essere accurati e aggiornati.

Limitazione della conservazione dei dati: I dati personali devono essere conservati per il periodo più breve possibile in una forma identificabile.

Integrità e riservatezza: I dati personali devono essere trattati garantendo la sicurezza dei dati.

Responsabilità: Il responsabile del trattamento ha la piena responsabilità di dimostrare la conformità a tutti questi principi.

Chi ha bisogno della conformità al GDPR ?

Qualsiasi sito web o entità che raccoglie o elabora i dati personali dei cittadini dell’UE deve rispettare le norme del GDPR. Pertanto, si applica fondamentalmente a tutte le aziende e a tutti i siti web, a meno che non bandiscano discretamente i cittadini dell’UE dal loro servizio, il che non è una decisione saggia.

Qual è la sanzione per la violazione del GDPR ?

La norma GDPR dell’UE ha stabilito una sanzione pari al 4% del fatturato globale annuo o a 20 milioni di euro (cioè più di 23,5 milioni di dollari), a seconda di quale sia il valore maggiore.

Conclusione

Il GDPR è una grande preoccupazione quando si gestisce un sito web. Se il vostro sito web riceve un cittadino dell’UE, siete tenuti a rispettare le norme del GDPR.

L’utilizzo di un plugin adatto al GDPR è un modo semplice per garantire la conformità di WordPress al GDPR. In questo articolo ho elencato e dettagliato i 9 migliori plugin GDPR per WordPress per migliorare la conformità alle norme GDPR.

Per ulteriori domande, lasciate un commento qui sotto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.