Realizzazione e Creazione Siti Wordpress

QUANTO COSTA UN SITO WORDPRESS ?



Eccomi con un’altro articolo per cercare di spiegare nel miglior modo possibile e chiarirti i punti chiave alla sempre frequente domanda che tutti mi chiedono appena mi contattano quando vogliono ricevere un preventivo ovvero: quanto costa un sito wordpress ?
 
Sei pronto ? Eccoti i costi:

1) Pacchetto per sito della nonna (costo 300 euro)

2) Pacchetto per sito creato da amico (costo 600 euro)

3) Pacchetto per sito aziendale (costo 800 euro)

4) Pacchetto per sito hotel (costo 500 euro) – Non importa anche se l’hotel è un 5 stelle, il sito sarà bellissimo e professionale.

5) Pacchetto per sito e-commerce (costo 300 euro) – Tranquillo venderai molti prodotti

6) Pacchetto per sito e-commerce professionale (costo 1500 euro) – Con questa spesa inizierai a vendere più degli altri.
 
 
A parte gli scherzi, ancora oggi dopo 20 anni di attività non riesco a capire come si possa fornire un costo per un sito wordpress quando non si sa nemmeno che sito si dovrà realizzare ?!?!?!

Come si può dire quanto costa un sito senza sapere l’obbiettivo del sito ?

Il target di utenti al quale è dedicato ?

Senza sapere un minimo di dettagli utili per l’ottima configurazione del sito in base alla funzione stessa del sito ????

Insomma non stiamo parlando di un prodotto in uno scaffale di un supermercato.
 

  • Un’altra cosa che ho imparato dopo 20 anni in questo campo e che chiarisce bene l’idea di quanto costa realizzare un sito con wordpress è una parola sempre costante, la parola è DIPENDE !!
 
1) Dipende da che tipo di sito devi creare e cosa ci vuoi fare con il sito (obbiettivo)

2) Dipende da quanto budget hai disponibile da investire (con 300 euro non si possono raggiungere gli stessi risultati come investendone 3 mila)

3) Dipende a che tipo di utenti ti vuoi rivolgere e come lo vuoi fare (strategia)

4) Dipende se sai gestirti il sito e se sei esperto almeno in parte per la sua ottimizzazione (sia del sito che per il lato SEO)

5) Dipende se pensi che per iniziare a fare i soldi nel web ti basti creare un blog.

6) Dipende se pensi che per vendere i tuoi prodotti ti basti “aprire” un sito e-commerce.

7) Potrei continuare all’infinito…..
 

insegnante wordpress
 
Crea il tuo sito wordpress…insieme al tuo insegnante privato !
 
 
 
 
  • Un fattore molto importante ?
 
Secondo il mio parere, il primo passo importante ancora prima di chiedere e/o sapere quanto costa un sito wordpress è potersi e doversi rapportare con chi dovrà realizzare il TUO sito e per quanto possibile spiegare e fornire i dettagli più importanti, oltretutto rapportandoti con qualcuno che magari ha più esperienza di te potrà consigliarti meglio i punti principali da cui partire e in quali sia meglio “indirizzare” il tuo budget di spesa.

Ti chiedo di riflettere su questo esempio: prova ad immaginarti mentre stai entrando in un concessionario che vende auto e chiedere subito al venditore: quanto costa un’auto ?…

…sicuramente il venditore per poterti fornire un prezzo indicativo ti chiederà almeno che tipo di auto stai cercando, se utilitaria o no, berlina o familiare e poi potrebbe chiederti anche che tipo di marca, magari se hai le idee poco chiare sul tipo di marca ti fornirà qualche consiglio secondo la sua esperienza per cosa scegliere ed i motivi.

Eccoti spiegato brevemente il perché forniti una risposta e ancora meno un preventivo sul costo di un sito wordpress è impossibile senza sapere cosa stai cercando, a cosa ti serve il sito che vuoi creare e quali sono i tuoi obbiettivi.
 

PREVENTIVI PER “FARSI FARE UN SITO” CON COSTI MOLTO DIVERSI:

 
Sicuramente avrai “navigato” un po’ nel web per cercare (giustamente) di farti rilasciare dei preventivi per valutare eventuali differenze di prezzi e sempre sicuramente ti sarai imbattuto in dei prezzi molto differenti, chi ti fornisce un costo di 2 mila euro, chi ti spiega che ti può creare un sito anche per 250 euro, qualcuno ti fornisce un costo annuale, chi ti risponde che la cifra minima deve essere almeno TOT e cosi via…

…partiamo da un fatto incontrovertibile, chi ti fornisce un costo fisso ANCORA PRIMA di sapere CHE TIPO DI SITO dovrà crearti secondo il mio punto di vista ti sta vendendo fuffa…e in alcuni casi anche dopo aver capito “cosa ti serve” senza aver valutato un’eventuale concorrenza e/o strategia a seconda degli obbiettivi sta vendendo fuffa moltiplicata per 2…

…il motivo è semplice, chiunque sia esperto nella realizzazione di siti web sa che per creare e configurare un sito in modo ottimale bisogna per forza di cose seguire delle configurazioni e linee guida di base obbligatorie e per farlo servono sempre un numero di ore lavoro con dei relativi costi che sotto i quali non avrebbe nemmeno senso prendere in considerazione il contratto di lavoro semplicemente perché si andrebbe in perdita…

Ritornando al discorso del venditore di auto…sarebbe come tu vedessi un cartello fuori dal concessionario con scritto: vendo auto a 250 euro, cosa penseresti in questo caso ? sicuramente penseresti chissà quanti anni ha l’auto, chissà se è un 4 posti, avrà l’autoradio, e il modello dell’auto ?! e cosi via…

In poche parole non esiste un costo indicativo di spesa senza avere almeno una “base” di dettagli da cui partire, mi sembra un concetto semplice da capire non trovi ?
 

  • Quindi perché questi preventivi con costi cosi diversi ?

 
Anche qui partiamo da un fattore ovvio e scontato, se ti chiedono una costo irrisorio in ogni caso ci deve essere un guadagno giusto ? altrimenti non avrebbe senso lavorare in perdita (a parte qualche raro caso), nemmeno il cane muove la coda per niente…

…quindi dove sta il guadagno ? il guadagno sta nel crearti un sito più velocemente possibile (quindi meno ore di lavoro) quindi fornendoti un “qualcosa” che funzioni ma che sprovvisto di tutte le altre parti importanti per un sito web che porterebbero via molte ore di lavoro per essere configurate e verificate.
 

  • Quali sono queste “cose segrete” ?

 
Non sono “cose segrete” sono semplicemente, come detto prima, delle configurazioni e impostazioni che chiunque voglia fornirti un prodotto/sito valido deve includere ovvero:

1) Fornirti un sito con tempi di caricamento ottimi, cosa che non viene considerata da chi ti propone prezzi bassi perché per dei buoni tempi di caricamento per un sito web serve ottimizzare diversi punti specifici che richiedono tempo e competenze.

2) A secondo del progetto che vuoi creare, scegliere un’impostazione di layout del sito adeguata alla scopo, quindi capire cosa inserire in home page e in tutte le altre sezioni del sito, dove e perché, e sicuramente chi ti fornisce prezzi bassi non si preoccuperà molto se è meglio un menu in alto a destra o sinistra, con link di testo o con link ad immagine.

3) Chi ti propone prezzi bassi non si preoccuperà minimamente dei risultati che otterrai con il tuo sito semplicemente perché non sa nemmeno che tipo di sito wordpress vuoi creare e quale sia il tuo obbiettivo, figuriamoci poi se ti può consigliare qualcosa in base ad una ricerca per valutare un’eventuale concorrenza nel campo in cui dovrai competere con il tuo sito.
 

COSTI PER CREARE UN SITO WORDPRESS INDICATIVI E CASUALI:

 
Ok ammettiamo che prima di aver letto questo articolo decidi di contattarmi, i normali saluti di ritiro, ti do del tu ti do del lei, e subito arriva la domanda: ti contatto per sapere se mi puoi dire quanto costa farsi fare un sito con wordpress ? e io nella maggior parte dei casi chiedo ulteriori informazioni, come ad esempio che tipologia di sito devi creare ? in altri casi quando ho una buona giornata e voglio “divertirmi” rispondo subito 5 mila euro…

…dovrei registrare le risposte per farle sentire a tutti, nella maggior parte dei casi dopo i primi 2/3 secondi di smarrimento: ah…ok…ehmmm…io pensavo qualcosa di meno anche perché a me servono solo alcune pagine oppure, io ho solo questo cifra da poter spendere e non posso andare oltre.

In altre occasioni, a volte anche stanco di sentirmi rifilare sempre la solita insulsa domanda rispondo: con un costo di 200 euro si può fare, ed ecco che in questo diverso caso arrivano sopratutto domande…

…ok ma con questa cifra cosa è incluso ? avrò un logo personalizzato ? ho già in mente una mia idea di grafica è possibile includerla ? ho già scelto un tema preconfigurato ma devo modificarlo è possibile ?
 

PERCHÉ NON FORNIRLE PRIMA QUESTE SPECIFICHE ?

 
Viene semplice capire che se chiedi a “qualcuno” il costo per creare un sito wordpress e di creartelo bisogna per forza di cose anche far capire a quel povero qualcuno cosa ti serve, se hai necessità specifiche o se hai già in mente una “tua idea” di come lo vorresti il sito e cosi via… anche se sarebbe meglio avere un’idea di quello che serve ad un sito e non quello di “come lo vorresti tu”.

1) Se non mi specifichi che vuoi un logo personalizzato e che tipo di logo, difficilmente riuscirò a capire quante ore di lavoro/costi includerti nel preventivo non credi ?

2) Se hai intenzione di personalizzare anche il “lato” grafico del tuo sito web è impossibile capire quanto verrà a costare la personalizzazione se non fornisci un’idea su cosa vuoi che sia personalizzato, sei d’accordo ?

3) Se vuoi utilizzare un tema “preconfezionato” e lo hai già scelto ma ti servono delle modifiche per forza di cose dovresti far capire che tipo di modifiche ti servono per poter avere un costo indicativo di spesa, siamo d’accordo ?

… e cosi via per tutte le necessità che hai e vuoi inserire nel TUO sito.
 

LA COMPLETA IGNORANZA IN MATERIA !

 
In molti casi capita che qualcuno ti segnali la sua completa ignoranza in materia e non sappia nemmeno di cosa abbia bisogno per il sito e questo è un’altro punto che si ricollega al primo fattore di cui ho parlato all’inizio cioè quello di rapportarsi con la persona che dovrà, se non crearti il sito, fornirti almeno un costo con un preventivo dettagliato.

Quando stai per inviare una richiesta di preventivo per capire quanto costa un sito wordpress nella maggior parte dei casi è perché in qualche modo quella persona o agenzia ti ha convinto in qualche modo, magari leggendo alcuni articoli nel sito o per aver visto qualche lavoro già svolto per altri quindi si presuppone che tu abbia riposto un minimo di fiducia…

…quindi anche tu dovrai, o almeno dovresti, metterti in modalità “fiducia” cioè fidarti almeno un po’ della persona che hai scelto, primo perché non capendoci niente (o quasi) ne sei costretto e secondo perché sicuramente avrà più esperienza di te nella maggior parte dei casi.

Un’altro fattore da considerare, che è quello che riscontro maggiormente, è che in molti si basano solo sul prezzo finale per la realizzazione del sito cioè meno costa il sito e meglio è.

Chiariamo subito anche questo punto, il costo per creare un sito è sicuramente un punto importante ma lo è ancora di più l’obbiettivo che vuoi raggiungere con il tuo sito, il target di utenti ai quali ti vuoi rivolgere ed a seconda del tuo obbiettivo ne deriva anche una serie di scelte da seguire obbligatoriamente per avere un ritorno dell’investimento (vendite, visite, ecc.) e per non aver buttato i soldi nel cesso.

Se vuoi “spendere poco” perché ne sei obbligato ci può stare, ma questo non vuol dire che spendendo poco riuscirai a fare tutto quello che serve ad un sito per essere ottimamente configurato e competitivo altrimenti quelle povere persone che hanno investito più di te su diversi fattori (ottimizzazioni SEO, ottimizzazione del sito, analisi concorrenza, layout del sito, grafica ecc.) sarebbero degli idioti e non è proprio cosi.
 
costo sito wordpress
 
 

I MOTIVI PER NON CADERE NELLA TRAPPOLA DEI COSTI PRECONFEZIONATI:

 
Come all’inizio di questo articolo, dove ti ho elencato un serie di costi (ironicamente) esiste anche chi nel web vende pacchetti preconfezionati cioè ti do 5 pagine, un logo, un tema e il costo ma…

…se ti serve qualche modifica perché hai necessità particolari?

o se ti serve una configurazione diversa anche seguendo un po’ i tuoi gusti o le tue necessità ?

ma soprattutto secondo le necessità che servono al sito ?

insomma se c’è qualcuno che fornisce pacchetti con un costo fisso e altri invece no ci sarà un motivo non credi ?

È anche vero che al “pacchetto preconfezionato” sarà possibile aggiungere altre configurazioni ma ovviamente il prezzo non resterà più quello iniziale e si alzerà notevolmente ed ecco un motivo per cui prestare attenzione quando si acquistano queste tipo di offerte, una volta acquistato il pacchetto e richiederai delle “aggiunte” chi vi ha venduto il pacchetto potrà permettersi di chiedervi una cifra “a scelta” perché nel 90% dei casi difficilmente abbandonerete quello fatto fino a quel momento per “tornare indietro”.

Uno dei motivi di chi “vende siti un TOT al kilo” con pacchetti preconfezionati è che cercano di “legare” esclusivamente al loro servizio chi li acquista perché acquistando il pacchetto ti forniscono anche un servizio hosting dove risiederà il sito ed un domani in caso tu volessi “staccarti” dal loro servizio sarà un gran problema perché non lo potrai fare, pena la perdita del sito visto che ovviamente chi ti ha venduto il pacchetto e quindi con incluso l’hosting sono i diretti proprietari di “tutta la baracca”…

… ma il motivo più importante come detto prima è: come fornire un costo per un sito wordpress quando non sai nemmeno di che tipo di sito stiamo parlando ? cioè, cosa ci “metterai” dentro al sito ? ma ripeto: cosa ci dovrai fare “dopo” con il sito ?

Se c’è qualcuno che sta leggendo questo articolo e gentilmente mi può spiegare come diavolo si possono offrire pacchetti con dei costi preconfezionati per dei siti web che sono sempre diversi l’uno dall’altro, con necessità diverse e con obbiettivi diversi gli sarei molto grato.

Nel web vedo delle offerte di prezzi veramente oscene e insensate ad esempio: costo galleria fotografica (50 euro) ma porca troia…

galleria fotografica di che ? e se devo creare un sito per un fotografo che ha un pacchetto di foto 300 foto da inserire che succede ?!?!?

1) Offriamo ottimizzazione SEO a 500 euro !

Ma se non sai nemmeno che sito devi fare su cosa si basa questa tariffa ?

Se il sito ha 2 mila pagine cosa fai ? passi 1 anno ad ottimizzarle tutte ?!?!?!

2) Per quante keywords è valida questa “ottimizzazione” ?

3) Per quante pagine del sito è valida ?

4) E se parliamo di un sito e-commerce ???? Mmmm interessante…
 

FORNISCI LE INFORMAZIONI E CHIARISCI LE IDEE (A ENTRAMBI):

 
Vediamo alcune fra le più importanti specifiche che dovresti fornire alla persona a cui hai deciso di affidare la realizzazione del tuo sito con wordpress, più sarai chiaro e preciso e più sarà preciso il preventivo e più sarà facile capire che tipo di sito dovrai realizzare e quindi “dove vuoi arrivare”.

1) Serve una descrizione del sito/progetto che vuoi realizzare, quindi specifica se devi realizzare un blog e quali argomenti/o vuoi trattare, oppure una testa giornalistica ? un sito e-commerce ? e cosi via…

2) A secondo del sito che dovrai creare quale sarebbe il tuo obbiettivo ? Avere richieste di preventivo per un determinato servizio ? Aumentare la visibilità/visite nel web del tuo brand ? Vendere e aumentare le vendite di un prodotto/i ?

3) Sei non sei esperto di posizionamenti e SEO e non sai cosa siano le keywords o parole chiavi fornisci un’idea indicativa spiegando a quali utenti ti vuoi rivolgere, ad esempio se vuoi essere trovato per la vendita di viaggi vacanza, se vuoi essere trovato nelle ricerca per tutta Italia oppure per qualche regione specifica e cosi via…

4) Specifica che tipo di risultati vuoi ottenere, cioè se vuoi risultati il più veloci e immediati possibili e se per ottenerli sei disposto ad investire fin da subito insieme alla realizzazione del sito web.

5) Specifica se vorresti DIVERSIFICARE le strategie per posizionare il tuo sito web, quindi eventuale pubblicità a pagamento con Adwords, campagne targhettizzate su Facebook, posizionamento organico per i motori di ricerca ecc.

6) Altro punto fondamentale, specifica se sei disposto ad investire e vuoi ottimizzare eventuali contenuti da inserire nel tuo sito web per avere più possibilità di essere posizionato in modo migliore nei motori di ricerca.

7) Hai già eventuali contenuti da inserire nel sito ? se si quanti sono ? e sono stati ottimizzati per lo scopo del sito ?
 

I COSTI FISSI OBBLIGATORI DA SOSTENERE:

 
I costi fissi per creare un sito wordpress sono: quelli per un nome dominio, per un buon servizio di hosting e per un tema preconfigurato da adattare ed ottimizzare la realizzazione di un tema creato appositamente a seconda del sito/progetto .

Il costo per un nome dominio può variare dai 5 ai 10 euro/anno a seconda di alcuni fattori inclusi con l’acquisto e dove si acquista il nome dominio, ci sono alcuni servizi hosting come Siteground che lo forniscono gratis per sempre.

Il costo per un servizio hosting di base almeno iniziale può variare dai 30 ai 120 euro all’anno a secondo dei servizi che include il servizio, in questo caso puoi leggere una guida che chiarisce molti punti a cui prestare attenzione per la scelta di un hosting per wordpress.

Il costo di tema wordpress preconfigurato può variare da 30 a 60 euro, alcuni temi con funzioni particolari già incluse possono arrivare anche a 100 euro ma dipende sempre da che tipo di sito dovrai creare e lo scopo del sito, anche in questo caso puoi fare riferimento ad un articolo dove parlo di cosa prestare attenzione per acquistare temi professionali per wordpress.
 

SE PUOI FORNISCI UN SITO DI ESEMPIO

 
A volte alcuni clienti mi chiedano il costo per creare un sito wordpress senza fornire troppe specifiche, questo come detto prima per mancanza di competenze ma nelle loro richieste includono dei link a siti di altri scrivendo che la loro idea di sito dovrebbe rispecchiare almeno in parte quel determinato sito oppure elencano alcune cose che quel sito contiene e lo vorrebbero anche loro nel sito che vogliono realizzare.

Ecco, questo esempio appena riportato se non sai da dove partire nemmeno con le spiegazioni di quello che vorresti potrebbe essere una cosa utile da fornire a chi ti dovrà creare il sito, almeno è un punto base da cui partire per capire cosa stai cercando e come lo vorresti e sicuramente aiuta per poterti fornire un preventivo per capire meglio quanto costa realizzare un sito con wordpress.
 

  • Richieste, consigli e informazioni:

Se hai bisogno di chiarimenti lascia un commento con eventuali richieste o dubbi e cercherò di aiutarti, se questo articolo ti è stato di aiuto NON DIMENTICARE di condividere.
Grazie.
 

 


Vietata la Riproduzione.
Protezione Copyright

Quanto costa un sito wordpress ? un domanda frequente… ultima modifica: 2016-07-13T16:09:03+00:00 da Admin-Fausto

Lascia un commento