Realizzazione e Creazione Siti Wordpress

COMPRESSIONE GZIP



(Aggiornato il 08/07/2016)
Esistono due funzioni che permettono la compressione gzip per contenuto e file del sito tramite htaccess, uno viene definito mod_gzip e l’altro mod_deflate.

Questo “metodo” viene identificato anche con il nome di “gzip” che permette la compressione gzip del contenuto e file del sito fornendo cosi all’eventuale browser che ne farà richiesta un contenuto più compresso che di conseguenza ridurrà i tempi di risposta HTTP da restituire al browser, quindi con una notevole riduzione dei tempi di caricamento.


Richiesta file dal browser senza compressione gzip


Il metodo di compresione gzip è possibile solamente su server linux che utilizzano apache, la differenza tra il mod_gzip e mod_deflate è semplicemente che il primo viene utilizzato per Apache versione 1.3 (oramai sostituita dalla versione 2) mentre il secondo per versioni Apache 2 e superiori.
 


 
Il seguente codice per attivare la compressione gzip per contenuto e file del sito va inserito alle direttive del file htaccess facendo molta attenzione a non commettere errori, è testato e funzionante cosi come lo vedete e potete utilizzarlo senza particolari problemi a meno che non cerchiate delle configurazioni particolari per siti che utilizzano caratteristiche particolari.

DIRETTIVE HTACCESS:


# DEFLATE compressione
<IfModule mod_deflate.c>
# Compress HTML, CSS, JavaScript, Text, XML and fonts
AddOutputFilterByType DEFLATE application/javascript
AddOutputFilterByType DEFLATE application/rss+xml
AddOutputFilterByType DEFLATE application/vnd.ms-fontobject
AddOutputFilterByType DEFLATE application/x-font
AddOutputFilterByType DEFLATE application/x-font-opentype
AddOutputFilterByType DEFLATE application/x-font-otf
AddOutputFilterByType DEFLATE application/x-font-truetype
AddOutputFilterByType DEFLATE application/x-font-ttf
AddOutputFilterByType DEFLATE application/x-javascript
AddOutputFilterByType DEFLATE application/xhtml+xml
AddOutputFilterByType DEFLATE application/xml
AddOutputFilterByType DEFLATE font/opentype
AddOutputFilterByType DEFLATE font/otf
AddOutputFilterByType DEFLATE font/ttf
AddOutputFilterByType DEFLATE image/svg+xml
AddOutputFilterByType DEFLATE image/x-icon
AddOutputFilterByType DEFLATE text/css
AddOutputFilterByType DEFLATE text/html
AddOutputFilterByType DEFLATE text/javascript
AddOutputFilterByType DEFLATE text/plain
AddOutputFilterByType DEFLATE text/xml
# Remove browser bugs
BrowserMatch ^Mozilla/4 gzip-only-text/html
BrowserMatch ^Mozilla/4\.0[678] no-gzip
BrowserMatch \bMSIE !no-gzip !gzip-only-text/html
Header append Vary User-Agent
</IfModule>
# FINE DEFLATE



La direttiva “AddOutputFilterByType” indica su quale specifico contenuto e file vogliamo attivare la compressione gzip.

La direttiva “BrowserMatch” specifica le direttive per alcuni browser e/o versioni obsolete per i quali queste impostazioni non sono valide.

Per verificare la compressione gzip potete utilizzare dei tools direttamente online su alcuni siti che forniscono i migliori strumenti per analizzare siti internet.


Controllo Compressione gzip Tramite GTmetrix


Altra possibilità per verificare se la compressione gzip è attiva è utilizzare il componente aggiuntivo Web Developer Toolbar per browser mozzilla firefox.
 


 
Controllo Compressione gzip Tramite Firefox


Per eventuali modifiche personalizzate delle direttive potete leggere direttamente sul sito di Apache Foundation i documenti di riferimento per il mod_deflate.

Articoli per file htaccess:



Vietata la Riproduzione.
Protezione Copyright

Compressione gzip per contenuto e file del sito tramite htaccess ultima modifica: 2013-05-02T16:25:36+00:00 da Admin-Fausto
4 Commenti
  1. Ho aggiunto entrambi i file .htaccess browser cache e Gzip, non ce ne sono altri da modificare giusto?
    GT Metrix da 99 gzip compression, funziona!

  2. Oggi gt metrix ha cambiato idea. Compressing the following resources with gzip could reduce their transfer size by 417.4KiB (71% reduction)
    Qualche idea sul motivo?

    • Ciao Stefano, io qualcosa di wordpress ne capisco ma, non sono ancora diventato un indovino 🙂

Lascia un commento